Riflettiamo sulle notizie

Notizie ricavate dal quotidiano in linea Europress, Ottobre 2001.
"Antrace, Bayer triplica la produzione di farmaco."

Germania.
Mentre si moltiplicano negli USA ed in Europa i casi dichiarati di lettere all’antrace, la casa farmaceutica tedesca Bayer ha deciso di aumentare in modo considerevole la produzione dell’antibiotico Ciprobay usato per curare l’intossicazione (non infezione) da carbonchio.
Il portavoce dell’azienda ha comunicato ieri (18 Ottobre 2001) che “nel giro del prossimo trimestre saranno prodotti 200 milioni di pasticche”.
Fino a questo momento n’erano confezionati non più di sessanta.
Il Ciprobay è in assoluto il farmaco più venduto della Bayer (oltre che uno di quelli che ha dimostrato maggior tossicità ed effetti collaterali; questo lo aggiungiamo noi).
www.faz.de

E’ il panico la forza dell’antrace.
Inghilterra.
L’allarme antrace che nelle ultime settimane ha colpito l’America sta permettendo ai terroristi di raggiungere l’obiettivo sperato: diffondere il terrore.
Lo ha detto il governo britannico, dopo la serie di falsi allarmi che, secondo il Professor Liam Donaldson a capo dell’Ufficio medico generale, hanno creato non poche difficoltà ai servizi d’emergenza sanitaria del paese.
“La cosa più sorprendente è che l’antrace da un punto di vista biologico non è una minaccia particolarmente significativa, ma lo è dal punto di vista psicologico” ha specificato Donaldson.
www.thetimes.co.uk

Riflettiamo sulle notizie.
Adattamento alla pubblicazione elettronica: Dottor Paolo Mosconi.