Elettroagopuntura Omeopatia Omotossicologia

L'intuizione del Dott. Völl, precursore occidentale per quei tempi di tutte le teorie della Medicina energetica, evidenzia la connessione tra Omeopatia ed Agopuntura.

L'Omeopatia, nata in Germania nel 1800 con Samuel Hahnemann, fu utilizzata nei paesi anglosassoni da numerosi Medici e divulgata in vari Ospedali.

L'Agopuntura, con un'esperienza di 5000 anni, è praticata, a metà secolo, da pochi Medici con grandi entusiasmi e soddisfazioni.

Che cosa potevano avere in comune?

Probabilmente niente per il Dott. Völl, Medico Chirurgo, con radicate convinzioni di Medicina universitaria basate sulle evidenze, se non che le vicissitudini della vita vollero che fosse affetto da una forma di tubercolosi renale e vescicale, per la quale la Medicina ufficiale si trovava impotente ad attuare una terapia efficace con, di conseguenza, una prognosi definitivamente infausta.

In quel frangente, sostenuto da un'enorme volontà di continuare a vivere, il Dott. Völl, che all'epoca aveva 40 anni, cercò una terapia alternativa fra le Medicine non ufficiali.